Allevare le Olive Egger

La gallina Olive Egger è il risultato di un incrocio tra un gallo Marans e una gallina Araucana. Si ottiene così un’animale dallo splendido piumaggio variopinto. Inoltre, le sue uova sono di colore verde. Ma vediamo le caratteristiche di questa bellissima gallina.

Perché allevare le Oliver Egg

Tutti gli allevatori la vogliono nel loro pollaio, in primo luogo perché è una gigantesca produttrice di uova (può deporre da 150 a 200 all’anno) e, infine, perché la singolarità del colore verde oliva delle uova la rende un vero plus in allevamento e soprattutto tutto nell’offerta all’acquirente, nonché soddisfazione e piacere per l’allevatore stesso.

Come si ottiene il colore verde

Per ottenere il colore verde più scuro, una gallina Olive Egger di prima generazione deve essere incrociata con un gallo Marans. Il risultato sarà quello che tutti si aspettano di avere e vedere: uova di colore verde oliva! Tuttavia, il cucciolo sarà un Olive Egger di seconda generazione, chiamato F2 nel concetto tecnico.

Il colore del piumaggio di entrambi gli esemplari incrociati non cambia affatto l’aspetto delle uova, ma sarebbe dovuto alle diverse combinazioni genetiche, che stanno interessando i diversi enzimi e pigmenti che danno il colore al carbonato di calcio di cui è composto il guscio.

Come allevare le Olive egg

L’Olive Egger è una razza abbastanza amichevole, adatta anche per l’allevamento familiare o per hobby. Il suo carattere obbediente e socievole favorisce la convivenza in un pollaio misto condiviso con altre razze senza grossi inconvenienti. Resta il fatto che noi consigliamo di allevare questa razza separata da altre razze. In questo modo potremo soddisfare un cliente che ce ne faccia richiesta.

Come tutte le razze ovaiole, anche le Olive Eggers sono buone e vivaci a cui piace molto razzolare. Richiedono una dieta ricca e diversificata tra le proteine ​​che assumono per se stessi nei pasti gratuiti e il mangime secco aggiuntivo che l’agricoltore porterà al pollaio. In questo modo le loro difese immunitarie saranno rafforzate in modo ottimale, favorendo di conseguenza la produzione di uova e, soprattutto, il mantenimento delle corrette energie per la schiusa.

Caratteristiche fisiche

Olive Eggers ha delle specie di lunghe basette sulle orecchie e una barba come una gallina araucana. La sua coda potrebbe essere stata come quella di un marans, simbolo di maggiore fertilità, o potrebbe non averne una, come un araucana. I polli senza coda sono abbreviati “RP”, dall’inglese “rumless”, cioè “senza coda”. Hanno una fertilità limitata e tassi di schiusa dei pulcini inferiori alla media.

Diverse dalle Easter Eggers

Le Olive Eggers non devono essere confuse con le più comuni Easter Eggers, di cui vengono evidenziate come razza specifica. Le uova di Pasqua sono ciascuna di quelle razze che depongono principalmente uova di un colore diverso dal comune uovo avorio,

come le stesse Araucana, o il Legbar e l’Ameriflower. Il nome Pasqua (Easter) che li raggruppa e li contraddistingue, significa “Pasqua” in inglese: sono così chiamati perché le uova colorate che generano ricordano le uova di Pasqua che è consuetudine dipingere nel nucleo familiare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.